Ecco finalmente i nomi dei racconti finalisti della terza edizione di Parole nel Cassetto. La Giuria, composta da Marilù Oliva (scrittrice), come Presidente, e da Dawid Duscinski (scrittore), Denise Compagnone (giornalista), Alessandra Massa (blogger e insegnante), Francesca Lauretti (Associazione IndieGesta), ha lavorato duramente per arrivare alla scelta dei racconti migliori.
Questi i finalisti per la sezione BONSAI:
L’Ultimo Treno di Daniele Massi (Trecastelli, An)
La Diversità di Rita Sperduti (Ceccano, Fr)
Il Camaleonte di Giuseppe Roma (Amburgo, DE)
Questi i finalisti per la sezione RACCONTI:
Cristallizzati di Massimo Occhiuzzo (Roma)
Gigolè di Luigi Lazzaro (Pescara)
Salvia nella Steppa di Domenico Di Paolo (Teramo)
Mio Fratello di Grazia D’Altilia (Vico del Gargano, Fg)
Gli Imbattibili di Ginevra Biedanelli (Roma)
Ombre di Vita di Patrizia Montin (Roveleto di Cadeo, Pc)
Il Bianco e il Nero di Andrea Ardovini (Ceccano, Fr)
La cerimonia di premiazione avrà luogo Sabato 29 Agosto dalle ore 18.30 presso la Villa comunale di Ceccano (Fr).
Ringraziamo tutti gli autori che hanno inviato i loro racconti, è grazie a loro che il concorso sta germogliando e crescendo edizione dopo edizione.
10540875_1480081505579725_8499799718926503062_n
Advertisements