La quinta edizione di IndieJazz è stata una costante emozione!

Grazie ai musicisti, a Mauro Scarsella, all’Assessore D’Annibale, a Muzak, a tutte le centinaia di persone che sono venute e soprattutto grazie a tutte le ragazze e i ragazzi di IndieGesta che hanno reso possibile una manifestazione d’altri tempi.

Grazie di cuore e arrivederci all’Imboscata!

Advertisements