A ottobre il Laboratorio di Giornalismo Musicale

Prima fruttuosa collaborazione tra IndieGesta e il giornalista e critico musicale Vincenzo Martorella.  Ad ottobre il Cinema Italia ospiterà infatti un Laboratorio di Giornalismo e Critica musicale rivolto a tutte le fasce di età. Il Laboratorio avrà cadenza settimanale, il sabato pomeriggio, e permetterà agli allievi di confrontarsi gestendo una apposita webzine e alcuni stage presso testate giornalistiche locali. Il costo del Laboratorio è di 20 euro, al termine dello stesso verrà rilasciato un Attestato di partecipazione. Le iscrizioni resteranno aperte fino al 30 settembre 2012.Per iscriversi è necessario inviare una email con tutti i dati anagrafici e i contatti all’indirizzo email info@indiegesta.org

Il LABORATORIO DI GIORNALISMO E CRITICA MUSICALE intende costituire il primo approccio, l’avviamento alla cospicua serie di saperi e conoscenze che costituiscono il bagaglio di un critico musicale. Nell’arco delle 40 ore si affronteranno, prima in maniera netta e separata, poi convergente, i problemi relativi alle due fasi del lavoro del critico: la scrittura e l’ascolto, ciascuna delle quali prevede la padronanza di metodologie specifiche.
Mentre l’approfondimento sugli aspetti di scrittura verterà sull’apprendimento e l’immediata sperimentazione delle più importanti tecniche del giornalismo musicale, la fase dell’ascolto critico si concentrerà sulla canzone.SCRITTURA
La scrittura e i tipi testuali. Introduzione al giornalismo e alla critica musicale. Il ruolo del giornalista musicale e del critico musicale, e le specifiche competenze. Primi cenni sulle tecniche giornalistiche. Riflessione sulla scrittura e sulla comunicazione. L’organizzazione formale di uno scritto. Il problema della struttura e dello spazio. La gestione della notizia. Il punto di vista. Elementi di composizione: l’attacco. La notizia breve (5-20 righe); la notizia lunga (50-80 righe). Il comunicato stampa. Il concetto di cronaca applicato ad un evento artistico. Raccontare la musica. Esercitazioni. L’intervista. L’intervista via email. La conferenza stampa. Esercitazioni e simulazioni. La recensione di un concerto. La recensione. Cosa vuol dire analizzare un disco. Descrizione e interpretazione. Internet e i nuovi media: giornalismo musicale digitale.

ASCOLTO
Introduzione all’ascolto critico. Il suono e il timbro. Aspetti semantici del suono. Il concetto di forma. Introduzione alle forme semplici: forma blues, song form anglosassone. Aspetti semantici dell’arrangiamento. Aspetti semantici della forma.
Piccolo laboratorio di analisi sulla canzone.

IL DOCENTE
VINCENZO MARTORELLA
Vincenzo Martorella è uno dei più noti critici musicali del nostro paese. Storico della musica, ha insegnato “Storia della Musica Alternativa”, presso la SSIS dell’Università di Bari, “Twentieth-Century Music History” presso la New York University, e “Storia della Musica” presso il Master in conduttore radiofonico e dei media digitali, organizzato dal Dipartimento di Scienze del Linguaggio dell’Università per Stranieri di Perugia. Negli ultimi anni ha collaborato con la Fonoteca O. Trotta di Perugia, e tenuto conferenze e guide all’ascolto in tutta Italia.
Oltre a “Il Blues”, pubblicato da Einaudi nel 2009, ha scritto: “Storia della Fusion. Guida ragionata a una musica inqualificabile”, Castelvecchi, 1998; “Art Blakey. Il tamburo e l’estasi”, Stampa Alternativa, 2003; “La sindrome di Bollani”, primo libro sul talentuoso pianista, per i tipi della Vanni Editore (2009), mentre solo sul mercato francese è uscito “MC Solaar”, edito da Gremese (1999). Risale allo scorso anno, infine, la pubblicazione di “Time After Time. Vent’anni dell’Orchestra Jazz della Sardegna”, a cura della Edes. Per l’editore Stampa Alternativa ha diretto la collana Jazz People, promuovendo e curando volumi su John Scofield e Ornette Coleman.
Sempre per Einaudi ha tradotto e curato l’edizione italiana di “A New Jazz History”, di Alyn Shipton, di fresca pubblicazione, alla quale ha aggiunto un ricco glossario e un saggio sulla storia del jazz in Italia. Per lo stesso editore pubblicherà, nel 2013, il primo volume di una trilogia sul Novecento musicale.
Autore di centinaia di articoli e saggi, ha scritto per tutte le più importanti riviste di settore e non: quotidiani (Manifesto, Liberazione), settimanali (L’Espresso), mensili (L’Uomo Vogue, Musica Jazz, Percussioni, Audio Review, Chitarre, I Fiati, Jazz Hot, e molte altre). Per sei anni ha diretto la rivista Jazzit, e, dalla sua nascita alla sua fine, la rivista di rock MUZ.
Musicista e didatta, per due anni ha ricoperto il ruolo di Direttore Artistico del Festival Internazionale del Jazz di Atina.

Vincenzo Martorella
Annunci

Dieciminuti Replay. Il 20 Agosto a Cassino

Continuano senza soste le attività di IndieGesta. Dopo aver archiviato con un ennesimo successo la settima edizione di IndieJazz, stavolta tocca ai cortometraggi del Dieciminuti Film Festival.

La retrospettiva Dieciminuti Replay, che prevede la presentazione di una selezione dei migliori corti del Dieciminuti Film Festival, sarà infatti ospitata il prossimo 20 agosto nell’ambito dell’iniziativa Ricette Anticrisi ideata dall’Associazione La Tana con il patrocinio del Comune di Cassino.

L’evento avrà luogo presso la Villa comunale di Cassino (Fr) a partire dalle ore 21.